Meditazione

Osservatori dei propri pensieri.

La meditazione non si può descrivere, perché è uno stato d’essere che ognuno percepisce in modo soggettivo. Si guidano le persone con tecniche di concentrazione e visualizzazioni, il Mantra. S’impara ad essere osservatori dei propri pensieri ed a conoscere i meccanismi della propria mente.
Molte delle emozioni e dei comportamenti che maggiormente ci disturbano, provengono da aree della psiche che abbiamo scelto, rimangono inconsce.

“Avidya”

tradotto in ignoranza profonda, sta ad indicare una vera incapacità di connessione con gli altri, con la sorgente dell’essere e con il proprio vero sé, ci fa credere che il mondo in cui pensiamo o sentiamo che le cose siano sia il modo in cui le cose sono davvero. la medicina tradizionale ci da sempre più conferme dei benefici nel praticare la meditazione. Con gli insegnamenti millenari dello yoga e conferme della fisica quantistica avremo una maggiore consapevolezza di ciò che siamo.

Da queste conoscenze impariamo della vita con più serenità.

Meditazione Osho.

Sperimenteremo tecniche attive, ispirate al lavoro del maestro indiano Osho. Ci divertiremo ad esplorare ciò che siamo attraverso musica, danza, movimento guidato, per giungere al qui ed ora. “Quando la meditazione sopraggiunge tutta l’esistenza, diventa meditazione. È un modo di essere che coinvolge, trasforma, rende vivi.”

 


Categories: Yoga lifestyle

Order form

Please fill out the form and we'll get back to you asap